Occhio!!

Domenica calcisticamente piena di spunti. Negativi ovviamente. Portieri sugli scudi, soprattutto a Bologna: il più sveglio è senza dubbio Sportiello; riesce a prendere un gol da calcio d'angolo, subito dopo aver visto il suo collega di reparto felsineo farsi piccionare nella solita maniera. La cosa grave è la mancanza di concentrazione, ingiustificabile se prendi quello stipendio e vuoi giocare nella massima serie. Forse la cosa peggiore della domenica è però la difesa del Sassuolo; chiaro, giochi a Torino, l'avversario è sicuramente complicato, ma sette gol sul groppone sono sempre tanti. Difesa allo sbando, sembravano sotto l'effetto di allucinogeni (e poi parlandoci chiaro, due gol da Khedira sono ancora più duri da digerire).

A Udine invece la squadra di casa meriterebbe ampiamente il pari e poi lo consegue grazie a una doppia deviazione alla Stanlio & Ollio di Bonucci & Donnarumma sul cross di Lasagna. Ma i personaggi del weekend sono due; uno non ha giocato, ma per il solo fatto che abbia scelto Benevento mi ha fatto pensare a lui come un altro beneficiario della legge Basaglia: Bacary Sagna. L'altro invece ha appena abbandonato l'Italia per andare a Valencia (come il sottoscritto) e piazza il punto del pari nell'esordio in liga contro il Real: Giampaolo Pazzini vi sta guardando, occhio!!

Leave a reply

*